S.O.S. Autotrasportatori: un progetto avvia i giovani alla professione

S.O.S. Autotrasportatori: un progetto avvia i giovani alla professione

Per candidarsi alla selezione c’è tempo fino al 19 maggio

Nonostante le ripercussioni della crisi sul lavoro, l’Italia soffre una carenza di conducenti professionali di veicoli pesanti. Per facilitare l’accesso alla professione e tendere una mano a giovani inoccupati, le principali associazioni del settore, insieme al Comitato Centrale per l’Albo Nazionale degli Autotrasportatori, hanno varato un progetto decisamente innovativo. Si chiama “Progetto giovani conducenti” e permetterà a giovani dai 18 ai 29 anni di essere inseriti in percorsi formativi finalizzati all’acquisizione della carta di qualificazione del conducente, con costi in larga misura a carico del Comitato, e a successivi tirocini formativi semestrali presso aziende di autotrasporto.
Il progetto è organizzato e sostenuto dal Comitato Centrale per l’Albo nazionale degli autotrasportatori, dalle associazioni di rappresentanza delle imprese di autotrasporto, delle autoscuole e dei costruttori di veicoli industriali.
Maggiori informazioni

Chi può partecipare
Possono partecipare alla selezione giovani di età compresa tra 18 e 29 anni, in possesso almeno della patente di categoria B, con residenza in Italia; occorre inoltre che siano in possesso dei requisiti di idoneità psicofisica e morale alla guida di veicoli richiesti per il conseguimento della patente C (ove il corso lo preveda). Infine è indispensabile non essere stati rinviati a giudizio e non avere riportato condanne penali anche non passate in giudicato per reati commessi in violazione alle disposizioni del Codice della Strada né avere subito provvedimenti di sospensione della patente.

Come partecipare
Le domande di ammissione possono essere presentate entro le ore 13.00 del 19 maggio 2017. L’unica modalità di invio consentita è quella telematica: occorre infatti compilare il modulo online alla pagina www.giovaniconducenti.it/aderisci.
La selezione delle domande avverrà attraverso la procedura del click-day che prevede che le adesioni siano registrate sulla base dell’ordine di inserimento.
Vai all’Avviso di selezione

Scroll To Top